Palma il Vecchio – lo sguardo della bellezza

 

Una prima mondiale a Bergamo in occasione di Expo 2015

Una produzione CMS.Cultura
Catalogo Skira Editore

Opere: 33
Prestatori: 23
Visitatori: 90.000 ca.

A Bergamo una prima mondiale: la prima mostra monografica mai realizzata intorno a Palma il Vecchio, curata da Giovanni C.F. Villa.
Jacopo Negretti detto Il Palma da Giorgio Vasari, noto a tutti come Palma il Vecchio, è un pittore bergamasco divenuto uno dei grandi maestri della pittura veneta del Rinascimento, accanto a Tiziano e Lorenzo Lotto.
Grazie all’eccezionale sostegno delle maggiori istituzioni museali del mondo – National Gallery di Londra, Thyssen-Bornemisza di Madrid, Ermitage di San Pietroburgo, Kunsthistorisches di Vienna, Gemäldegalerie di Dresda, Staatliche Museen di Berlino, e dei grandi musei italiani – è stato possibile ammirare a Bergamo, per oltre cento giorni, i massimi capolavori di uno dei geni indiscussi del Rinascimento italiano che ha ritratto alcune delle più belle donne del tempo.
Oltre alla mostra, che presenta 33 opere tra ritratti, sacre conversazioni e monumentali pale d’altare, CMS.Cultura ha prodotto e organizzato un rilevante progetto partecipato di valorizzazione territoriale coniugando arte e turismo, tradizione e innovazione, offrendo alla città di Bergamo una straordinaria occasione di presentarsi ai turisti italiani e stranieri in occasione di EXPO 2015.

 

TAG: Exhibition