Medusa – tra luce ed emozione

 

Una coproduzione CMS.Cultura e Musei Civici di Ancona

Opere: 1
Prestatori: 1
Visitatori: oltre 15.000

Il celebre Busto di Medusa di Gian Lorenzo Bernini e la straordinaria storia d’amore che porta con sé, sono oggetto di un evento espositivo d’eccezione presentato nella Pinacoteca Civica di Ancona con la curatela della direttrice Costanza Costanzi. La mostra dossier si rende possibile grazie a uno scambio culturale tra la Pinacoteca di Ancona e i Musei Capitolini di Roma, custodi del capolavoro del Bernini. Il percorso espositivo si sviluppa in un’esperienza multisensoriale attorno alla celebre opera, ripercorrendo la storia della passione tra Gian Lorenzo Bernini e la nobildonna Costanza Piccolomini Bonarelli, moglie dello scultore Matteo Bonarelli, collaboratore di Bernini in San Pietro.
La carica emozionale dell’opera viene ulteriormente accentuata da un percorso multisensoriale in cui luci a led di ultima generazione, grazie a un elaborato gioco di luci e ombre, offrono un’interpretazione quasi teatrale dell’opera facendo emergere, come mai prima d’ora, le espressioni e i sentimenti scolpiti nel marmo. Le luci dialogano con suggestive melodie e con un bouquet di profumi creato appositamente da un maestro profumiere.

 

TAG: Exhibition